Home / News / 4 Novembre, il XIII Municipio rende omaggio ai caduti

4 Novembre, il XIII Municipio rende omaggio ai caduti

Si sono svolte questa mattina, anche nel XIII Municipio, le celebrazioni per il 4 Novembre, festa delle Forze Armate e dell’Unità di Italia.

i sono svolte questa mattina, anche nel XIII Municipio, le celebrazioni per il 4 Novembre, festa delle Forze Armate e dell’Unità di Italia. A prendere parte all’evento, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, assessori e consiglieri del XIII Municipio, le associazioni militari e rappresentanti di forze dell’ordine e forze armate. Dopo la funzione religiosa, nella chiesa Regina Pacis, il Presidente Vizzani ha proceduto alla deposizione della corona alla Stele dei Caduti di Piazza Regina Pacis ad Ostia.
Quella di oggi – ha dichiaratoGiacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – è una giornata importante nella storia del nostro Paese. E’ compito delle istituzioni rispettare e tramandare il valore di chi si è sacrificato per la patria e per un’Italia libera e unita. L’Italia è una – ha conclusoVizzani, rivolgendosi bambini del coro della scuola Garrone – e tutti noi dobbiamo esserne orgogliosi”. Le celebrazioni stanno proseguendo ad Ostia Antica in piazza Umberto I e ad Acilia in Piazza dei Sicani. A partecipare, Renzo Pallotta, VicePresidente XIII Municipio, che ha dichiarato: “Queste celebrazioni sono sentite e partecipate – ha fatto sapere Pallotta– ed è proprio in queste circostanze che dobbiamo dimostrare affetto e vicinanza alle Forze Armate e a tutti coloro che operano per la difesa e la tutela dei cittadini, in patria come all’estero. Il nostro pensiero va sempre a chi nel nome di questi valori ha sacrificato la propria vita.

Fonte notizia Romatoday

 

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *