Home / Cronaca / Accoltella la madre durante una lite: arrestata

Accoltella la madre durante una lite: arrestata

I carabinieri hanno intercettato la donna responsabile del fatto mentre tentava la fuga. Vistasi braccata, ha opposto resistenza cercando di colpirli con il coltello che aveva ancora tra le mani, ma i militari l’hanno disarmata e bloccata.

Ha accoltellato, al culmine di una lite, la madre ad Ostia. I carabinieri hanno arrestato ieri sera un donna italiana, T. R., di 40 anni, responsabile in flagranza di reato, di tentato omicidio e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Erano passate da poco le 23 quando presso l’abitazione nei pressi di via delle Azzorre è nata una lite familiare tra una madre e la propria figlia. La lite ha preso una piega diversa quando la figlia ha prelevato un coltello dalla propria cucina e ha tentato di colpire la madre. Quest’ultima, nel tentativo di sfuggire alla furia della figlia, è scappata in strada. Il tentativo di fuga si è rivelato inutile in quanto la figlia l’ha raggiunta e colpita con il coltello.

La lite ha allertato degli abitanti della zona che hanno richiesto l’immediato intervento di una pattuglia al 112. I militari hanno intercettato la donna responsabile del fatto, mentre tentava la fuga. Vistasi braccata dai carabinieri, ha opposto resistenza cercando di colpirli con il coltello che aveva ancora tra le mani, ma è stata disarmata e bloccata. La madre della donna è stata immediatamente trasportata al Grassi dove è stata ricoverata per le cure del caso. La donna è stata tradotta presso il carcere di Rebibbia.

Fonte notizia La Repubblica

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *