Home / Attualità / XIV° EDIZIONE DI ‘COSMOPHONIES’
www.ostianews.it

XIV° EDIZIONE DI ‘COSMOPHONIES’

Sul palco della kermesse Augias, Travaglio, Momix, Amoroso, Jethro Tull e Patti Smith.

Partirà sabato 12 giugno e proseguirà fino a mercoledì 28 la quattordicesima edizione di ‘Cosmophonies’, festival di musica, teatro, danza e cabaret nella splendida e suggestiva cornice del Teatro Romano di Ostia Antica. Il festival è organizzato dall’Associazione Culturale – Cosmophonies, sotto la direzione artistica di Marco Prandi Ferrazzani, Valter Rinaldi e Maxmiliano Bucci. Dal 1997, anno di battesimo della manifestazione, ‘Cosmophonies’ patrocinato dal Comune di Roma, dal Ministro della Gioventù, dal Pogas – Politiche Giovanili e Attività Sportive, dal MiBAC e dalle Biblioteche di Roma, si è affermato come uno dei festival di maggiore qualità all’interno dell’Estate Romana, con una grande presenza di pubblico. Lo scorso anno sono state registrate oltre 120mila presenze.

Ad aprire il festival sarà, sabato 12 Giugno, la “prima nazionale” di ‘Processo a Cavour’, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Il nuovo spettacolo teatrale di Corrado Augias e Giorgio Ruffolo vede in scena, per la prima volta in veste di attore, Gherardo Colombo, l’ex magistrato del “pool di Mani Pulite”, nel ruolo di Pubblico Ministero impegnato a processare uno degli artefici dell’Unità d’Italia.

Domenica 4 e Lunedi 5 luglio, saliranno sul palco del ‘Cosmophonies’ i Momix del coreografo Moses Pendleton. Venerdi 9 luglio, la compagnia Castalia porta in scena un divertente e suggestivo capolavoro della commedia classica: ‘Truculentus’ di Plauto, con l’adattamento e la regia di Vincenzo Zingaro, con Annalena Lombardi, Camillo Ciorciaro, Francesca Milani, Rocco Militano, Vincenzo M. Battista, Ugo Cardinali, Riccardo Graziosi, Fabrizio Passerini.

Mercoledi 14 luglio, sarà la volta dei Jethro Tull, gruppo prog-rock britannico guidato dal carismatico e versatile Ian Anderson. La loro musica è contraddistinta soprattutto dalla presenza dominante del flauto traverso, suonato dallo stesso Anderson. Inizialmente con uno stile blues, i Jethro Tull hanno attraversato la storia del rock, passando per vari generi, dal classico al folk rock, dal progressive alla musica etnica, dal jazz all’art rock ed hanno venduto più di 60 milioni di album in tutto il mondo.

Sabato 17 luglio, Marco Travaglio porterà sul palco del Teatro Romano il suo spettacolo ‘Promemoria, 15 anni di storia d’Italia ai confini della realtà accompagnato dalla musica di Cornivo. Uno spettacolo che parla di fatti, di avvenimenti, dalla caduta della prima Repubblica – con l’insabbiamento di Tangentopoli, all’ascesa al governo di Berlusconi, fino agli scandali dei giorni nostri.

Giovedì 22 luglio, andrà in scena ‘Romolus’, la prima commedia musicale sulla nascita di Roma e la storia dell’Impero romano. Lo spettacolo è scritto e diretto da Igor Dammassa, con il corpo di ballo di Kledi Dance.

Venerdì 23 luglio, sarà la volta della vincitrice dell’ottava edizione di ‘Amici’, Alessandra Amoroso con il suo ‘Senza Nuvole Tour Estate 2010’.

Sabato 24 luglio Corrado Augias porta in scena lo spettacolo ‘Raccontare Chopin’, omaggio all’eredità musicale del maestro che si pone l’obiettivo di indagare lo Chopin privato attraverso intimi aspetti biografici. Sul palco accanto ad Augias il Maestro Giuseppe Modugno che eseguirà le splendide musiche di Chopin.

Mercoledi 28 luglio, gran finale con il concerto di Patti Smith Acoustic Band che farà tappa ad Ostia Antica con il suo tour ‘We Shall Live Again’.

Fonte Notizia Irispress

Cerca anche

Premio Poesia Città di Fiumicino

Roma, 1° luglio 2016, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma: presentazione finalisti Premio di Poesia Città di Fiumicino

Il prossimo 1° luglio 2016, dalle ore 16.30 alle ore 18.00, alla Biblioteca Nazionale Centrale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *