Home / Roma News / Archivio Petroselli, Sant’Egidio: Siamo pronti ad ospitarlo nella biblioteca di Palazzo Leopardi a Trastevere
Logo Sant'Egidio

Archivio Petroselli, Sant’Egidio: Siamo pronti ad ospitarlo nella biblioteca di Palazzo Leopardi a Trastevere

L’appello di Aurelia Petroselli, vedova di Luigi, a valorizzare l’archivio personale dello storico sindaco di Roma, non deve cadere nel vuoto.

Ne è convinta la Comunità di Sant’Egidio: “Sarebbe un vero peccato non raccogliere un’eredità che, sotto tanti aspetti, a partire da quelli istituzionali, riveste certamente un grande interesse per la storia della città. Se nessuna struttura, né pubblica né privata, si è finora offerta, noi siamo pronti ad ospitarlo a Palazzo Leopardi, nel cuore di Trastevere”.

Nel palazzo, oltre ad un centro nato all’insegna dell’integrazione fra minori italiani e figli di “nuovi italiani” e all’accoglienza ai rifugiati, sorge infatti una biblioteca, aperta al pubblico, frutto di un progetto di natura culturale, avviato ormai da anni, tra la Comunità di Sant’Egidio e il Comune di Roma sui temi dell’incontro interculturale e interreligioso: “Lì, insieme ai libri già raccolti grazie alla Fondazione Orseri e Sant’Egidio, al primo piano del Palazzo, potrebbe essere ben conservato l’archivio di Luigi Petroselli e offerto in visione alla cittadinanza”.

Cerca anche

foto-legittima-difesa-idv

Legittima difesa: ‘Idv, 2 milioni di firme, record nella storia della Repubblica’

“Abbiamo raccolto 2.045.680 sottoscrizioni certificate alla nostra proposta di legge popolare sulla legittima difesa, già …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *