Home / Cronaca / Baby gang in azione a Ostia «Dacci i soldi e il cellulare»
baby_gang_venezia

Baby gang in azione a Ostia «Dacci i soldi e il cellulare»

Denunciati cinque minorenni tra i 15 e i 16 anni che hanno tentato di rapinare un ragazzino appena sceso dalla minicar.

Accerchiato e minacciato, perché volevano rapinarlo dei soldi e del cellulare. La vittina è un sedicenne di casal Palocco che stava parcheggiando la minicar. Gli aggressori una baby gang composta da 5 giovanissimi tra i 15 ed i 16 anni. Grazie a un altro ragazzo che ha assistito alla scena la baby gang è stata catturata.

Aggressioni e minacce. I cinque si sono avvicinati al ragazzino non appena aveva parcheggiato l’auto in via Gorgia dei Leontini, nella zona di Casal Palocco. «Dacci i soldi e il cellulare hanno detto al giovane che è riuscito fortunatamente a scappare. Al suo ritorno, ha ritrovato la banda vicino alla sua minicar. La vittima è stata accerchiata dai giovanissimi: ancora una volta la richiesta di soldi e cellulare sotto la minaccia di danneggiare il veicolo. Il sedicenne è riuscito a fuggire e a rifugiarsi in un distributore di benzina, dove ha chiesto aiuto ad alcune persone. Nel frattempo, tutta la scena è stata notata da un altro giovane che ha avvisato il 113.

La cattura. Due volanti del Commissariato di Ostia, diretto da Antonio Franco hanno rintracciando i ragazzi in una via vicina. sono stati denunciati in stato di libertà per tentata rapina. Uno di loro, che aveva tentato di allontanarsi a bordo di una bicicletta, è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Fonte notizia Il Messaggero

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *