Home / Ambiente / Casal Palocco, emergenza rifiuti risolta dopo una settimana
via prassilla 4

Casal Palocco, emergenza rifiuti risolta dopo una settimana

L’esponente del Partito delle Libertà del X Municipio, Antonella Moroso dichiara: “Non mi accontento di una soluzione tampone”.

Finalmente l’emergenza rifiuti a Casal Palocco è stata risolta. “Grazie alle segnalazioni dei residenti con tanto di reportage fotografico, immediatamente mi sono attivata per risolvere il problema in Via Prassilla e Via Apelle – commenta Antonella Moroso esponente del Pdl nel X Municipio – Ho incontrato personalmente Laura Mazzei e Francesca De Cesare, le due residenti che mi hanno contattato sottoponendomi il problema dell’incuria per il decoro urbano. Adesso bisognerà monitorare che la raccolta rifiuti torni alla normalità. Non mi accontento di una soluzione tampone. E’ un diritto di tutti i residenti quello di poter camminare per le strade pulite e vivibili”.

“Quando Laura e Francesca mi ringraziavano per la disponibilità e tempestività nel risolvere il problema dell’emergenza rifiuti, tenevo a precisare che questo mio gesto dovrebbe rappresentare la normalità. Sono fermamente convinta che il lavoro del politico – continua Moroso – è proprio quello di dar voce ai cittadini, cercando di risolvere i piccoli problemi quotidiani che ci circondano ogni giorno. Sarò a disposizione della cittadinanza, facendo tutto ciò che è nelle mie possibilità per poterli aiutare“.

Una bella notizia insomma. A testimonianza di ciò, Antonella Moroso esponente politico del Popolo delle Liberà, si è recata nelle vie incriminate scattando ulteriori foto. Per fortuna nulla a che vedere con lo scenario della passata settimana. L’emergenza rifiuti sembra ormai un lontano ricordo.

Fonte notizia Romatoday

Cerca anche

20150316_172824

Marsella (Casapound), giro con i residenti a Dragona tra degrado e insediamenti Rom

“Ieri pomeriggio, accompagnati da alcuni residenti, siamo stati a Dragona per documentare la presenza di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *