Home / Sport / CLUJ-ROMA 1-1
C_3_Media_1136124_immagine_oleft

CLUJ-ROMA 1-1

La solita Roma si fa raggiungere nei minuti finali ma raggiunge la qualificazione che cercava.

La Roma si rialza a metà: pareggia 1-1 contro il Cluj dopo i gol di Borriello nel primo tempo e di Traore al 43′ della ripresa, ma passa agli ottavi di Champions League senza aspettare il risultato del Bayern Monaco, che pure ha vinto 2-0 contro il Basilea. Un pareggio scialbo per la squadra di Ranieri che passa in vantaggio al 21′ del primo tempo grazie ad un preciso tocco di interno sinistro dell’ex attaccante del Milan che non lascia scampo all’estremo difensore dei rumeni. Nella ripresa il tecnico giallorosso per non rischiare troppo tira fuori dalla mischia Menez, che alla vigilia aveva avuto qualche problema fisico (ed era anche diffidato) e mette dentro Greco per dare rubustezza al centrocampo che nel finale della prima frazione aveva sofferto le discese dei giocatori di Minteuan. Pericolose soprattutto le conclusioni di De Zerbi (fantastica la parata di Lobont), unico giocatore insieme a Traore a creare qualche pericolo alla difesa capitolina.  Nel secondo tempo, come detto, la musica non cambia (pericoli Borriello al 22′ st e Totti al 25′ st) perché i cambi di Ranieri (dentro anche Cicinho per Cassetti) danno concretezza in mezzo al campo ed efficacia sugli esterni, ma come spesso accade negli ultimi tempi la squadra giallorossa si affloscia e subisce troppo dai modesti romeni: negli ultimi 20′ la squadra di Minteuan crea parecchie occasioni da gol prima con Coolio che con un bel tiro da fuori sfiora la traversa, poi con Traore che al 41′ si mangia la rete del pareggio. Il gol però è nell’aria, la Roma in contropiede spreca tantissimo ed è ancora Traore a punirla al 43′ con un bel colpo di testa sul quale nulla può fare Lobont. Bello il cross di Coolio, bella l’ incornata dell’attaccante, colpevolmente lasciato solo in area di rigore. È un gol inutile, ma che lascia un po’ l’amaro in bocca a Ranieri che sperava di chiudere con una vittoria il 2010 in Champions.

Fonte notizia Corriere dello Sport

Cerca anche

bullismo 5

Legio XIII: al via la campagna contro il bullismo

LEGIO XIII IMPEGNATA A 360° NEL SOCIALE: DOPO AVER INDOSSATO LE MAGLIE DELL’UNAR AL VIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *