Home / Roma News / Coppa Italia 2011, Roma-Lazio: accoltellato un tifoso fuori dallo stadio
stadio olimpico

Coppa Italia 2011, Roma-Lazio: accoltellato un tifoso fuori dallo stadio

Si doveva parlare solo di calcio. Oggi, nella capitale, c’è il derby di Coppa Italia tra Roma e Lazio. Spettacolo garantito, sul campo e sugli spalti. Purtroppo, però, a rovinare la festa, c’hanno pensato i soliti imbecilli.

Il bilancio dopo le prime perquisizioni eseguite dalle forze dell’ordine è di quattro tifosi della Lazio denunciati: tre persone sottoposte a Daspo. Ci sono anche stati sequestri di grossi petardi, fumogeni, tirapugni e spranghe di ferro. Purtroppo è successo anche di peggio. L’episodio certamente più grave ha per vittima un ragazzo di soli15 anni, che è stato accoltellato. Tutto è avvenuto in piazza della Farnesina verso le 18,00 e cioè tre ore prima che avesse inizio il match di Coppa Italia.

Il giovane è stato colpito dai violenti al gluteo. È stato subito trasportato all’ospedale San Filippo Neri ma per fortuna la sua situazione non desta gravi preoccupazioni. Sull’episodio di violenza sta indagando la polizia. La cronaca della giornata non si ferma qui. All’arrivo delle squadre alo stadio Olimpico, infatti, il pullman della Lazio è stato colpito da una pietra. Il vetro per fortuna non si è rotto ma alcune schegge hanno ferito ugualmente un dirigente della società biancoceleste. L’uomo è Maurizio Manzini e non ha avuto gravi conseguenze. Una serata di ordinaria follia: che altro dire.

Cerca anche

raccolta_firme

Legittima difesa: Idv, superate 300mila firme per proposta legge

“Dal Veneto alla Calabria, dalla Val D’Aosta alla Sicilia: la proposta di legge popolare dell’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *