Home / Attualità / Di nuovo in video le ragazze di Ostia “Bira e Calippo”, adesso fanno le opinioniste

Di nuovo in video le ragazze di Ostia “Bira e Calippo”, adesso fanno le opinioniste

Intervistate Debora e Romina parlano della difficoltà di trovare un ragazzo serio, dei personaggi dello spettacolo e bocciano Belen.

Elevate da tormentone estivo a quasi-opinioniste, nonostante la stroncatura di un maestro della comicità come Enrico Vanzina (“non fanno ridere” aveva detto, tra le altre cose, in un’intervista), sono tornate in un nuovo video Romina e Debora, le due ragazzine “coatte” di Ostia, litorale romano, meglio note come “Na bira, er Calippo“.

In una surreale intervista in romanesco, dove lo stesso giornalista non tralascia il dialetto, ma questa volta senza sottotitoli e senza stabilimento balneare sullo sfondo, le due ragazze hanno espresso le loro opinioni sui programmi e i personaggi della tv e in particolare dei canali che hanno detto di vedere più di frequente: “Er 5 o er 6”.

Alla domanda sulla possibilità di partecipare a un reality show come per esempio il Grande Fratello, la risposta è stata scontata: “Avoglia“, o meglio, “Avoja”. E da piccole star del web e della tv a diventare opinioniste il passo è breve, così la show-girl Belen Rodriguez viene bocciata senza appello: “A me non me piace Belen, è una soggetta“. Mentre vengono promossi a pieni voti “Beckam e Cristiano Ronaldo” tra i calciatori stranieri e “Luca Toni” tra quelli italiani.

Non solo televisione, però, ma anche i piccoli problemi sentimentali di due quindicenni, perché “è facile trovare un ragazzo, ma è difficile trovarlo serio, sono tutti stupidi, ignoranti e chiacchieroni”, hanno sottolineato “Bira” e “Calippo”. Rivelando forse che, in fondo, sono ragazze proprio come tutte le altre, magari alla ricerca del principe azzurro serio, possibilmente non troppo “coatto” e non “chiacchierone” (in traduzione dallo slang del litorale romano: sincero, non millantatore).

Fonte notizia Virgilio

Cerca anche

Roma, X Municipio: sabato CasaPound in sei piazze per dire no al referendum

Roma, 25 ottobre – Sabato in sei piazze del municipio di Ostia per dire no …

Un commento

  1. POVERA ITALIA……………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *