Home / Cronaca / Due agguati in poche ore Far west tra Tuscolano e Ostia
Hanno bussato alla sua porta e poi gli hanno sparato alla testa. Aveva appena aperto la porta della sua abitazione a Ostia Lido, vicino Roma. La vittima, un trentenne ora in gravi condizioni, ha precedenti per spaccio di droga.

Due agguati in poche ore Far west tra Tuscolano e Ostia

Un pregiudicato ferito da colpi di pistola in via Nobiliore. Il secondo è stato raggiunto alla testa, sull’uscio di casa: ora è grave. Entrambi con precedenti per spaccio.

Hanno bussato alla sua porta e poi gli hanno sparato alla testa. Aveva appena aperto la porta della sua abitazione a Ostia Lido, vicino Roma. La vittima, un trentenne ora in gravi condizioni, ha precedenti per spaccio di droga.

L’uomo si era affacciato all’uscio del suo appartamento al quarto piano di un palazzo, dopo aver sentito suonare il campanello ed è stato raggiunto da un colpo di pistola. Sulla vicenda indagano la squadra mobile di Roma e la polizia scientifica.

Qualche ora prima un’altra sparatoria al Tuscolano. Due persone a bordo di uno scooter e con il volto coperto dai caschi hanno esploso tre colpi di pistola di piccolo calibro contro un romano di 47 anni che era bordo di una Smart in via Marco Fulvio Nobiliore. La vittima dell’agguato, con precedenti per spaccio di droga, è rimasto ferito dai vetri del finestrino. Gli aggressori avevano mirato al parabrezza e ai finestrini laterali. Si indaga per stabilire se avessero voluto ucciderlo o solo intimidirlo.

Fonte notizia Repubblica

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *