Home / Ambiente / Eco Bike Tour 2010
www.ostianews.it

Eco Bike Tour 2010

Per una città a misura di bambino e bambina. Per uno sviluppo sostenibile. Sono solo alcune delle parole chiavi che hanno spinto le tante realtà del territorio di Ostia a mettere in campo ‘Eco Bike Tour 2010’, seconda volta di un evento già di successo nella sua prima edizione, biciclettata di metà Maggio, quest’anno in programma sabato 15 maggio, per le vie del lungomare capitolino.
Una vera e propria manifestazione in bicicletta, culmine di un percorso fatto di mesi di attività e laboratori con scuole e realtà sociali del territorio, con l’ATI del progetto Versus Ostia Levante, alla ricerca della più ampia partecipazione e consapevolezza possibile sui temi dell’ambiente e quindi anche del futuro.
Con questa ottica, parlare di futuro e al futuro, si è sviluppato il percorso di costruzione di questa biciclettata, che ha messo al centro dell’evento i bambini e le bambine del territorio di Ostia, parte attiva del progetto grazie anche all’intervento in prima persona delle scuole del XIII municipio.
“Saremo presenti”, è intanto l’assicurazione delle istituzioni, per bocca del presidente del Municipio 13, Vizzani, che sottolinea, tra l’altro, il ruolo del consiglio dei bambini e delle bambine del municipio “istituzione gradevole, che ci ha permesso di capire che vedere le cose da mezzo metro più in basso, a volte è meglio che vederle da un metro e ottanta di altezza”, il quale chiosa etichettando l’Eco Bike Tour come una “iniziativa eccellente”.

Non lesinano ringraziamenti agli organizzatori Ludovico Pace, Assessore alle politiche Sociali del XIII municipio, e Giancarlo Innocenzi, Assessore all’Ambiente del XIII Municipio, con il secondo sicuro che “manifestazioni di questo genere portano qualità della vita, sulla direttrice sport, sociale, ambiente, che vuol dire futuro”.
E’ “un’iniziativa a cavallo tra sport e sociale” per Ludovico Pace, che sottolinea “la volontà del municipio di spendersi in un progetto triennale per dare sostanza al ‘progetto Versus’, progetto dedicato agli adolescenti, in nome della legge 285/97,” certo che “ciò che fa rete, fa bene al territorio”.

7 Km la lunghezza del percorso per i tanti che imbracceranno la bicicletta sabato, colorando il lungomare di Ostia solo dopo aver percorso viale dei promontori, aver tagliato la pineta seguendo viale del mediterraneo, per poi arrivare a parco Pietro Rossa.
“Sarebbe bello fare un Eco Bike Tour al giorno” secondo Filippo Lange, tra i promotori dell’evento, che descrive il Progetto Versus di Ostia Levante, come “una iniziativa di educativa territoriale, con la quale vogliamo costruire reti capaci di offrire diversi punti di vista, in grado poi di mettere in campo buone pratiche, tipo l’Eco Bike Tour, che partono dai territori con la speranza che arrivino anche ai livelli nazionali.”
Anche Luca Faggiano è tra i promotori dell’Eco Bike Tour 2010 che definisce “un importante momento di partecipazione, un successo di interpretazione della legge 285/97, che deve voler dire prevenzione, rete, eventi di comunità. In questo caso l’associazione Lo Spazio è stata la scintilla di un protagonismo poi diffuso tra le realtà del territorio” quali ‘Città in Bici’, ‘Ostia che cammina’ e tante altre, incastonate nell’organizzazione con l’ATI del Progetto Versus Ostia Levante composta dalle cooperative Assistenza e territorio, Affabulazione, Il filo dalla torre.

L’appuntamento è quindi per sabato, 15 maggio, con partenza da via Capo D’Argentiera alle ore 9, per l’Eco Bike Tour 2010, II edizione dell’EBT di Ostia, manifestazione in bici per uno sviluppo sostenibile, per una città a misura di bambino e bambina, per una sempre maggiore partecipazione del territorio al territorio.

Fonte notizia Abitare a Roma

Cerca anche

20150316_172824

Marsella (Casapound), giro con i residenti a Dragona tra degrado e insediamenti Rom

“Ieri pomeriggio, accompagnati da alcuni residenti, siamo stati a Dragona per documentare la presenza di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *