Home / Roma News / Fa un complimento a ragazze pestato e ridotto in fin di vita
Pestato

Fa un complimento a ragazze pestato e ridotto in fin di vita

L’uomo, ferito in modo grave, è stato abbandonato sul ciglio di una strada. L’episodio è avvenuto ieri mattina nella periferia di Torvaianica. Oggi i carabinieri sono riusciti ad arrestare gli aggressori.

Il suo solo errore è stato solo quello di fare un complimento a delle giovani. Per un apprezzamento non gradito a delle ragazze, un romeno di 39 anni è stato riempito di botte e ridotto in fin di vita.
I due responsabili dell’aggressione, lo hanno scaricato sul ciglio della strada. L’episodio è avvenuto ieri mattina nella periferia di Torvaianica. Oggi i carabinieri sono riusciti ad arrestare gli aggressori.

La vittima è stata prima picchiata con calci e pugni e successivamente è stato sequestrato dai due che lo hanno prelevato con la forza, chiuso all’interno del portabagagli di un auto, e poi lo hanno scaricato alla periferia di Torvaianica, allontanandosi a forte velocità. Gli arrestati sono S.A., Moldavo, 23 enne, clandestino e S.D., romeno, di venti anni.

Fonte notizia Teleromaweb

Cerca anche

raccolta_firme

Legittima difesa: Idv, superate 300mila firme per proposta legge

“Dal Veneto alla Calabria, dalla Val D’Aosta alla Sicilia: la proposta di legge popolare dell’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *