Home / Gossip / Federica: “Dopo le Olimpiadi penso a un figlio”
federica-pellegrini

Federica: “Dopo le Olimpiadi penso a un figlio”

La Pellegrini annuncia: “Mi regalerò un anno sabbatico”.

E’ lei, Federica Pellegrini, l’atleta più attesa alle Olimpiadi di Londra 2012. Con la sua grinta e il suo carisma punta al podio e avvisa le avversarie: “Ho ancora fame di vittoria”. Poi annuncia che, calato il sipario sui Giochi, vuole concedersi un anno sabbatico e pensare a un figlio. Intanto la storia con Filippo Magnini procede bene anche se “Il tempo dirà se è un amore con la A maiuscola“.

Si racconta a cuore aperto sulle pagine di Diva e Donna la nuotatrice italiana che rappresenterà l’Italia ai Giochi. Cercherà di portare a casa tre medaglie d’oro (quella dei 200 metri stile libero, dei 400 e anche nella staffetta 4 x 400) e poi si fermerà: “Londra chiude un ciclo. In molti sensi. Sono 12 anni che nuoto e non mi fermo, mai un attimo di respiro. E’ ora di prendere una pausa”.

Ma ora la concentrazione è ai massimi livelli: “Io nei momenti importanti mi isolo, entro in una bolla impenetrabile. Non so nemmeno se riuscirò a seguire la gara d’esordio di Filippo alle Olimpiadi”, confessa Federica che eviterà qualsiasi distrazione durante le competizioni anche se, come ha sottolineato più volte, non rinuncerà di certo al sesso prima di tuffarsi in acqua.

Conclusa la manifestazione, durante la quale sfoggerà il suo nono tatuaggio, Fede vuol dare spazio ad altri progetti: “Mia madre mi ha avuta a 26 anni. Ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto diventare madre presto“. Filippo avvisato.

E’ allertato anche il marito di Valentina Vezzali. Alla conquista della sua quarta medaglia d’oro consecutiva nel fioretto, l’atleta trentottenne vorrebbe allargare la famiglia regalando un fratellino a Pietro.

http://www.gossipeventi.it

Cerca anche

raffaella-fico-hot

Raffaella Fico dice no al test del Dna

Ma sta valutando l’ipotesi di posare nuda col pancione Raffaella Fico non ci sta e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *