Home / Attualità / Flash-mob ad Ostia per protestare contro Alemanno
FlashMob

Flash-mob ad Ostia per protestare contro Alemanno

Domenica 21 novembre i residenti del XIII Municipio scendono in campo contro gli ordini della Capitale, ma non lo fa con una regolare manifestazione autorizzata, bensì si affidano all’ormai consolidata formula del flash-mob.

La scelta della data non è casuale, come rivelano gli stessi organizzatori del gruppo Ostia S.p.A. (da società per affari a società per agire), poiché “proprio quel giorno il Sindaco Alemanno sta organizzando, in gran segreto, un incontro in cui verranno presentati alcuni progetti riguardanti il nuovo waterfront di Ostia”.

Tutti coloro che aderiranno all’insolita azione di protesta, che si svolgerà in una location non precisata, ma frequentatissima dai cittadini, riceveranno le direttive esclusivamente via internet, telefoni cellulari. Le regole dell’azione verranno illustrate ai partecipanti pochi minuti prima che l’azione abbia luogo.

“Cemento, pessimi eventi culturali, degrado del verde, mancato decentramento, strade dissestate: questo è quello che è riuscito in 3 anni a portare Alemanno ad Ostia.” Queste le motivazioni che hanno portato gli abitanti di Ostia ad organizzare un flash-mob contro l’amministrazione Alemanno. “La gente è stufa e per evitare di essere ostacolata a manifestare chiedendo regolare autorizzazione alla Questura di Roma (che finirebbe per negarla o per concedere un’area ben lontana dal teatrino organizzato per Alemanno) userà questo nuovo modo, civile, di far sentire la propria voce.”

“Alemanno deve capire che non avrà vita facile – concludono gli organizzatori del gruppo Ostia S.p.A. – e, così come è stato per la indegna premiazione di Licio Gelli tenutasi ad Ostia nel giugno 2009, a ricordaglielo sarà la società civile.”

Fonte notizia Abitare a Roma

Cerca anche

palestra scolastica

‘Palestre scolastiche. Appello al Sindaco Raggi: assicurare subito un nuovo bando per assegnazione alle Associazioni’. Questo l’appello del Comitato X Municipio – Mare di Roma

Ostia – “Riteniamo sia un fatto gravissimo, tanto sul piano sociale quanto su quello economico, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *