Home / News / Fuori pericolo il bambino in overdose di metadone

Fuori pericolo il bambino in overdose di metadone

Il bambino di due anni e mezzo aveva ingerito accidentalmente del metadone che ha trovato incustodito in casa. I genitori sono stati ascoltati dalla Polizia di Stato che sta seguendo le indagini.

E’ stato trasferito presso il policlinico Umberto I ed e’ fuori pericolo il bambino di due anni ricoverato questa mattina presso l’ospedale Grassi di Ostia. Secondo una prima ricostruzione, il bambino avrebbe ingerito il metadone lasciato dal padre, 32 anni ex tossicodipendente, incustodito in un bicchiere. Il piccolo, secondo quanto riporta l’agenzia ‘Omniroma’, avrebbe riempito di acqua il bicchiere per berne poi il contenuto. La madre, di 40 anni e il padre del bambino, residenti a Acilia, sono stati ascoltati dalla Polizia di Stato che si sta occupando delle indagini.

Fonte notizia RomaToday

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *