Home / News / Furgone finisce nello stabilimento “Vecchia Pineta”
ROMA, FURGONE FINISCE TRA LE CABINE DELLA VECCHIA PINETA

Furgone finisce nello stabilimento “Vecchia Pineta”

Il Ducato è rimasto incastrato tra le cabine della Vecchia Pineta dove il regista Woody Allen ha girato Nero Fiddled.

Decine di passanti si sono fermati per guardare quel furgone incastrato tra le cabine di uno stabilimento balneare di Ostia. L’incidente è avvenuto questa mattina. Il bilancio è di un ferito. Il conducente del Ducato di colore blu, un romeno di 37 anni, ha perso il controllo del mezzo probabilmente a causa dell’alta velocità e dell’asfalto bagnato dalla pioggia finendo contro il muretto che costeggia l’intero lungomare e tra le cabine del celbre stabilimento balneare La Vecchia Pineta. Il furgone ha fatto un testacoda, ha sfondato due pilastri del muretto ed è precipitato su due cabine. L’uomo è rimasto illeso, mentre il passeggero, anche lui romeno, è stato trasportato all’ospedale Grassi in codice giallo. Non è escluso che il romeno abbia accelerato per evitare il rosso.

«Ci siamo accorti di quello che era successo solo stamattina – affermano i gestori dello stabilimento -, ci hanno chiamato i vigili dicendoci che un furgone era finito contro le cabine. In tutto, ci sono circa 6-7.000 euro di danni». Lo stabilimento «La Vecchia Pineta» è stato inserito tra le location scelte la scorsa estate da Woody Allen per il suo «Nero Fiddled» (inizialmente intitolato «Bop Decameron»), film interamente girato a Roma con Alec Baldwin, Penelope Cruz e Jesse Eisengerg.

Fonte notizia il Messaggero

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *