Home / News / Il 1° giugno corteo ad Ostia contro il femminicidio
3125-femminicidio-stop

Il 1° giugno corteo ad Ostia contro il femminicidio

3125-femminicidio-stop“Mai più!”, è questo il titolo della manifestazione contro la violenza maschile sulle donne in programma sabato 1 giugno a Ostia. SLe donne di Ostia, infatti, scendono di nuovo in piazza per manifestare contro la violenza maschile sulle donne.

Una marcia pacifica – annunciano le organizzatrici –  per chiedere giustizia e mantenere in evidenza il tema delle violenze contro le donne
Si parte alle ore 16 con partenza del corteo da piazza della Stazione vecchia, davanti al X Municipio (ex XIII). Ad organizzare l’iniziativa sono l’associazione Punto D e il Coordinamento delle donne. Tra le istanze della manifestazione si chiede una pianificazione a lungo termine di politiche finalizzate alla prevenzione, la protezione delle vittime e alla punizione dei colpevoli, mediante il rifinanziamento e la diffusione territoriale dei centri e degli sportelli antiviolenza, la formazione degli operatori sanitari, degli agenti di polizia, dei carabinieri e di tutte le istituzioni preposte, iniziative di sensibilizzazione e prevenzione degli abusi nelle scuole e nei territori. 
Il corteo chiuderà con interventi ed esibizioni artistiche al femminile.

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *