Home / News / La giunta esprime parere favorevole all’aggiornamento del piano sociale
azione sociale

La giunta esprime parere favorevole all’aggiornamento del piano sociale

UN PERCORSO PARTECIPATO CHE HA VISTO PROTAGONISTA IL TERRITORIO.

azione socialeLa Giunta Municipale nella seduta del 28 dicembre – a seguito all’approvazione da parte dell’assemblea del Piano-  ha dato parere favorevole all’aggiornamento del Piano Sociale. Come previsto dal Piano Sociale Municipale 2011/15, rispettiamo il termine per l’aggiornamento annuale. Ci sembra doveroso dare seguito agli incontri vissuti congiuntamente con le oltre cento realtà sociali impegnate nel nostro territorio che regolarmente partecipano ai tavoli di lavoro permanenti che sono stati istituiti. E’ intenzione dell’amministrazione proseguire il percorso di partecipazione avviato da tempo nel Municipio. Si sono viste alcune novità che hanno potenziato e innovato l’offerta di servizi sul territorio quali il progetto immigrazione e la costituzione del nuovo tavolo per l’informazione e la formazione in collaborazione con EDA. Doveroso sottolineare l’impegno dei volontari in diversi progetti come l’assistenza sanitaria ai minori delle strutture del nostro territorio da parte dei medici dell’Ospedale Grassi. L’evento vissuto a maggio 2012 (il Welfare della Comunità) ha portato importanti riflessioni dalle quali i tavoli di lavoro sono partiti per continuare l’elaborazione di un sapere comune e di una pianificazione sociale condivisa.

 

Ecco in sintesi i progetti finanziati:

– Osservatorio sul sociale, supporto al segretariato sociale e PUA.

– Sollievo per le liste d’attesa (SAISH e SAISA), ampliamento servizio di emergenza, dimissioni integrate e assistenza domiciliare   Alzheimer.

– Assistenza leggera.

– Sport per disabili.

– Trasporto gratuito per i disabili.

– Inserimenti lavorativi.

– Piano freddo.

– Servizio giovani e adolescenti (piano locale giovani e bando delle idee).

– Emergenza abitativa ed interventi per i senza dimora.

– Centro per le famiglie Stella Polare e sensibilizzazione affido.

– Progetto itinerante per gli immigrati.

– Progetto “Nessuno escluso”.

– Dimissioni protette per puerpere e neonati, SISMIF.

– Welfare della Comunità, progetto “Azione civica” nelle scuole.

Fonte notizia Lodovico Pace

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *