Home / Cronaca / La insulta e la rapina per un sms: fermato amico geloso

La insulta e la rapina per un sms: fermato amico geloso

Si conoscevano da circa 5 mesi ed erano solo amici ma quando a lei e’ arrivato un messaggio di un altro uomo, lui l’ha insultata e schiaffeggiata. E’ successo ieri nel tardo pomeriggio in via Antonio Zotti, nella zona di Ostia a Roma. L’uomo, un egiziano di 24 anni, e’ andato su tutte le furie quando un amico, suo connazionale, ha mandato il messaggio alla ragazza e, dopo averla aggredita, l’ha anche rapinata del cellulare e di una macchina fotografica.

La donna e’ dovuta ricorrere alle cure dei medici e ha denunciato l’accaduto alla polizia, fornendo una descrizione dell’uomo e degli oggetti che gli erano stati rapinati. Dal commissariato di Ostia Lido, diretto da Antonio Franco, sono partite subito le indagini e dopo circa tre ore di ricerche gli agenti hanno rintracciato il 24enne in un bar della zona. B.R. e’ stato trovato in possesso del telefono cellulare della vittima e, condotto in ufficio, e’ stato anche riconosciuto dalla ragazza. Sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e’ ora a disposizione del magistrato.

Fonte notizia Libero News

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *