Home / Sport / La Roma batte il Levante ai rigori
Roma - Levante

La Roma batte il Levante ai rigori

E’ uno 0-0 quello del primo tempo tra LEVANTE-ROMA con qualche emozione per iniziative create dalla ROMA con Adriano (2), Totti(1) e Menez(1), il Levante sfiora il gol solo in un’occasione. La Roma bada molto al possesso palla e a stare corta.

In evidenza Jeremy Menez che con caparbietà e classe non perde mai un pallone. Comprensibilmente in ritardo De Rossi. Adriano ancora un po legnoso ma volenteroso e aggressivo.

Secondo tempo davvero brutto dove la Roma produce solo un mezza occasione da gol, dove non si riesce più a fraseggiare sullo stretto con quella facilità del primo tempo. Il Levante sfiora il gol in 3 occasione e solo un grande Julio Sergio evita la sconfitta. Solo nel finale Riise con un fendente mancino sfiora il gol negato solo dalla prodezza del portiere avversario. Un passo indietro rispetto a Parigi ma di questi tempi è del tutto normale.

SI VA AI RIGORI : RIGORE SBAGLIATO DI VUCINIC E CASSETTI, RIISE, TADDEI, SIMPLICIO E MEXES GOL, OKAKA RIGORE PESSIMO, JULIO SERGIO PARA 3 RIGORI, JUAN RIGORE DECISIVO, VINCE LA ROMA.

Fonte notizia Teleromaweb

Cerca anche

bullismo 5

Legio XIII: al via la campagna contro il bullismo

LEGIO XIII IMPEGNATA A 360° NEL SOCIALE: DOPO AVER INDOSSATO LE MAGLIE DELL’UNAR AL VIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *