Home / News / La scuola siamo noi
In programma “La scuola siamo noi”, una iniziativa inserita nella Giornata della scuola in calendario a piazza Anco Marzio il prossimo 20 aprile. Non si placa la protesta dei docenti e degli studenti di Ostia che riuniti nel Coordinamento studenti e docenti del XIII municipio hanno deciso di proseguire in una mobilitazione permanente volta ad esprimere il disagio della scuola pubblica e la necessità di attuare un impegno su vasta scala a sua difesa.

La scuola siamo noi

L’appuntamento è fissato il 20 aprile a Ostia in piazza Anco Marzio.

In programma “La scuola siamo noi”, una iniziativa inserita nella Giornata della scuola in calendario a piazza Anco Marzio il prossimo 20 aprile. Non si placa la protesta dei docenti e degli studenti di Ostia che riuniti nel Coordinamento studenti e docenti del XIII municipio hanno deciso di proseguire in una mobilitazione permanente volta ad esprimere il disagio della scuola pubblica e la necessità di attuare un impegno su vasta scala a sua difesa. Durante l’incontro del Coordinamento, riunito in assemblea lo scorso 9 febbraio, i ragazzi e gli insegnanti hanno così deciso di organizzare una giornata-evento che avrà luogo a piazza Anco Marzio il 20 aprile con la partecipazione di docenti e studenti delle scuole superiori del territorio, nonché di tutte le forze politiche e le associazioni impegnate in diverse attività culturali offerte a tutti i cittadini, a testimonianza del valore di un’istituzione oggi gravemente impoverita da una politica scolastica insensata. Le scuole, le associazioni e gli artisti che desiderassero dare un contributo con pieces, concerti, lezioni all’aperto, mostre fotografiche e  distribuzione di materiali prodotti sono invitati a comunicarlo al coordinamento entro il 15 marzo. Info e comunicazioni: Rsu del liceo Anco Marzio, Mirella Arcamone, 348.9253303, e Maria Luisa Ierace.

Fonte notizia il Faro

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *