Home / Sport / La vendita slitta?

La vendita slitta?

 

MF-DJ (C. AUGELLI) – Ci vorranno ancora due settimane, o forse meno. Dipenderá molto dalla procedura che verrá scelta oggi durante il meeting che si terrá in conference call sull’asse Roma-Milano tra tutti i protagonisti in campo per la As Roma:Unicredit, con Paolo Fiorentino e Piergiorgio Peluso, Rothschild con Alessandro Daffina e Roma2000 con Antonio Muto, Attilio Zimatore e Rosella Sensi.

Ieri è stato chiesto da advisor e Unicredit ai pretendenti di pazientare ancora qualche giorno, per poter avere il quadro delle offerte chiaro. Ma di chiaro c’è ancora poco. Come la vicenda legata ad Aabar. Secondo quanto scrive oggi il Messaggero dietro l’offerta della lussemburghese Claraz Sa ci sarebbe una finanziaria del governo di Abu Dhabi.

Ma dallo studio legale Dla Piper che rappresenta la finanziaria ieri trapelava che invece il fondo aveva matrice “europea senza capitali arabi”. La prudenza in questi casi è d’obbligo. Sará anche per questa confusione che ieri la Consob ha acceso un faro sull’intera vicenda e chiesto un comunicato per oggi da parte di Italpetroli.

E alcune richieste di chiarimenti sul “caso Roma” le mette sul giornale oggi la Gazzetta dello Sport in un pezzo a firma Alessandro Catapano. Secondo il quotidiano ci sono ancora diversi nodi da sciogliere su quello che la rosea definisce il “pasticcio Roma”.

In primo luogo cosa si nasconde realmente dietro la vicenda Aabar. Quali i legami tra Dla Piper e Unicredit. Quindi, dopo la smentita di ieri, chi c’è realmente dietro la lussemburghese Claraz Sa. Gli americani guidati da DiBenedetto, invece, scrive la Gazzetta, non hanno mai pensato di ritirarsi dalla gara, eppure ieri è stata fatta circolare ad arte anche questa informazione sul mercato. Infine il ruolo che sta giocando nella partita Giampaolo Angelucci. Insomma tante domande a cui ancora non è stata data una risposta.

fonte : www.cantautoregiallorosso.it

Cerca anche

stop bullying

STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING: campagna promossa da Legio XIII Roma, Vivere da Sportivi e Fiamme Oro Rugby contro il bullismo

”STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING, campagna promossa da Legio XIII Roma – Vivere da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *