Home / Cronaca / Litiga con il vicino di casa e lo accoltella

Litiga con il vicino di casa e lo accoltella

E’ accaduto nella tarda serata di ieri in via Eugenio Donadoni, nel quartiere residenziale romano dell’Infernetto.
Stanco dei continui schiamazzi che, come ogni sera proveniva dall’appartamento limitrofo, un uomo romeno e il fidanzato di sua figlia, ieri sera hanno bussato a quella porta. L’intento era quello di invitare i vicini, anch’essi di nazionalità romena, ad abbassare il volume della musica assordante. Purtroppo, la loro visita non è stata gradita tant’è che, visibilmente alticci, li hanno allontanati.
Quando alle 21.30 il giovane è sceso in strada per tornare a casa, è stato avvicinato da uno dei vicini che, dopo averlo minacciato, ha estratto un grosso coltello dalla tasca e lo ha ferito ad un fianco e a una mano. Le urla hanno attirato l’attenzione dei passanti, qualcuno ha chiamato il 112 e, dopo qualche minuto sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Ostia. I militari hanno arrestato l’aggressore, C.S. nullafacente romeno di 21 anni, domiciliato a Monterotondo e sequestrato il coltello ancora sporco di sangue.
Il giovane sarà processato  questa mattina nelle aule del Tribunale di Ostia dove risponderà del reato di lesioni personali aggravate. Il malcapitato, invece, è stato medicato presso l’ospedale G.B. Grassi di Ostia e se la caverà con qualche giorno di riposo e cure mediche.

Fonte notizia il Faro

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *