Home / Sport / L’Ostia Volley stecca la prima

L’Ostia Volley stecca la prima

Al Pala Assobalneari il Casalbertone si impone 3-1.

Una sconfitta determinata dalla maggiore precisione in battuta e ricezione del Casalbertone”. Commenta in questa maniera il passo falso il tecnico dell’Ostia Volley Marco Dassi. Nella prima giornata del campionato di serie B2 maschile girone F la formazione tirrenica  subisce la prima sconfitta stagionale, superata per 3-1 dai rivali del Casal Bertone. Alla luce di quanto visto in campo la formazione lidense, per lunghi tratti di gara gioca alla pari rispetto ai rivali. Dopo un primo set che il Casal Bertone conquista solamente ai vantaggi, nel secondo parziale sono i ragazzi dell’Ostia Volley a mettere in campo la pallavolo migliore, chiudendo sul 25-20 e ristabilendo così l’equilibrio nel conto dei parziali. Anche la terza frazione va avanti punto a punto. Ancora una volta sono gli ospiti ad avere la meglio, sfruttando una maggiore concentrazione ed alcuni errori  dei rivali, che hanno permesso al sestetto capitolino di chiudere sul 25-23 riportandosi in vantaggio.

Un Casal Bertone che nel quarto set ha trovato ben pochi ostacoli, chiudendo sul 25-17 e portando a casa i primi tre punti della stagione. Nonostante la sconfitta il tecnico dell’Ostia Volley Marco dessi mette in mostra quelle che sono state le note positive espresse dalla squadra. “Soprattutto in ricezione ci sarà da lavorare, – continua l’allenatore lidense- anche se ieri è stata troppo al di sotto di quelli che sono i nostri standard abituali, e questa cosa mi porta a pensare che sia stato un problema legato all’approccio alla singola partita. Quello che mi fa essere ottimista però è vedere come alla fine, per vincere questa gara, bastava migliorare in questo fondamentale, mentre a muro ed in contrattacco la squadra ha saputo reagire bene. Il gruppo si è visto e questo è positivo – termina Dassi – adesso torniamo in palestra per mettere a posto ciò che non è andato”.

OSTIA VOLLEY 1

CASALBERTONE 3

PARZIALI: 25-27, 25-20, 23-25, 17-25.

OSTIA VOLLEY: Czeikel, Mandolini, Atzori, Morichi, Sau. Lanteri, Marrazzo, Mantea , Napoleone, Tozzi.

Fonte notizia Il Faroonline

Cerca anche

bullismo 5

Legio XIII: al via la campagna contro il bullismo

LEGIO XIII IMPEGNATA A 360° NEL SOCIALE: DOPO AVER INDOSSATO LE MAGLIE DELL’UNAR AL VIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *