Home / Cronaca / Maltempo causa nel week-end mareggiata sul litorale e ritardi nei voli di Fiumicino, finalmente tregua
mareggiata

Maltempo causa nel week-end mareggiata sul litorale e ritardi nei voli di Fiumicino, finalmente tregua

Finalmente sembra aver luogo una tregua dalla forte mareggiata che nel week-end ha interessato il litorale romano, da Ostia a Fiumicino, fino a Fregene e Passoscuro.

Le raffiche di vento che hanno fomentato le onde del mare, anche di cinque metri di altezza, si sono spinte fino a quasi 30 nodi, rasentando chioschi, cabine e altri elementi strutturali presenti nei diversi stabilimenti balneari (e allarmando, comprensibilmente, i gestori degli impianti più a rischio come quelli situati nell’area Sud di Fregene, a quanto pare alle prese con forti problemi di erosione da mesi).

I disagi dovuti al forte vento si sono ripercossi anche sul traffico aereo in corso all’aeroporto di Fiumicino, dove nella mattina di sabato una ventina di voli avrebbero accusato dei lievi ritardi, mentre altri avrebbero generato attese superiori ai 20 minuti, come nei casi dei collegamenti diretti a Reggio Calabria, Palermo, Parigi, Londra, Linate, Catania, Barcellona, Amsterdam, Vienna, Zurigo e Varsavia. Sempre a Fiumicino, i pescherecci presenti, invece, nel porto canale, sarebbero stati messi a riparo davanti alla passerella pedonale del porto stesso, in qualità di misura precauzionale.

Fonte della notizia: Corriere di Roma

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *