Home / Cronaca / Morto altro clochard nella Pineta

Morto altro clochard nella Pineta

Ieri mattina è stato trovato il corpo di un altro clochard morto per assideramento; l’uomo, I.Q, un rumeno di 60 anni, è stato trovato già cadavere nella pineta di Ostia, poco distante da dove era stata rinvenuta una dona ucraina di 48 anni, anche lei senza fissa dimora, poche ore prima. Più tardi, alla stazione Termini di Roma, un altra donna ha avuto un malore, tempestivo l’intervento dei carabinieri del nucleo scalo Termini che hanno allertato il 118, purtroppo i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.Sempre nella giornata di ieri un’altra donna di 66 anni è stata trovata morta all’interno del suo appartamento.

Questi quattro decessi sarebbero da imputare tutti alle basse temperature. A Roma sale l’emergenza per i senza tetto, Lodovico Pace, assessore ai Servizi Sociali del Municipio XIII, ha riferito che i posti letto messi a loro disposizione ci sono, e le forze dell’ordine, insieme ai volontari, hanno cercato di convincere molti di loro a usufruirne, purtroppo spesso l’aiuto viene rifiutato.

Fonte notizia Altopascio

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *