Home / News / Neve a Roma: i volontari in azione

Neve a Roma: i volontari in azione

L’ultimo evento che ha reso protagonisti i volontari a Roma, riguarda l’eccezionale nevicata che si abbattuta sulla capitale. Da Venerdì 3  fino a sera, solo la città eterna era interessata da questa straordinaria precipitazione nevosa,  ma nella notte del 4 la neve è caduta anche sul litorale romano e tutto l’entroterra. L’ultima volta che le neve scese cosi copiosa fu’ nel 1956 sempre nel mese di Febbraio, dove scesero circa 20 cm di neve, a distanza di 56 anni ecco Roma nuovamente imbiancata, ce ne furono altre dopo il 56 non  meno interessanti di quella ma sicuramente meno intense. Il problema  nel 2012 però e stato molto più allarmante, 56 anni fa’ non c’era il traffico di oggi, non c’era un elevata densità di popolazione, non esisteva la Protezione Civile. Questi tre dettagli nel 2012 purtroppo, hanno reso questo spettacolare evento un fatto di rilevante emergenza oggi. Ora c’e’ la Protezione Civile ma  purtroppo la crisi economica che sta travolgendo l’Europa ha di fatto reso la P.C. impoverita di quei poteri che davano la possibilità di intervenire senza troppi passaggi burocratici  legge n°11 del 2011 e la città ne ha risentito molto.

Questo però non arrestato la “volontà dei volontari” di scendere in campo, il 116° Nucleo di Protezione Civile “Roma Litorale” dell’Associazione Nazionale Carabinieri si è attivata immediatamente fin dalla sera di Venerdì facendo un primo turno di notte che e’ proseguito nella giornata di Sabato, dove sul litorale sono scesi circa 10 cm di neve, gli operatori di Protezione Civile del 116° Nucleo sono intervenuti nel XIII Municipio dove li ha visti impegnati alla stazione di Casal Bernocchi per un guasto alla linea Roma-Lido, il pronto intervento di un  operatore del 116° che si trovava sul convoglio in direzione Ostia, si e’ prodigato facendo evacuare immediatamente il treno mettendo in sicurezza i passeggeri che erano all’interno, immediatamente e’ stata allertata la sala operativa del comune di Roma che ha elogiato gli operatori del servizio svolto. Inoltre  hanno dato ausilio al 118 presso nelle vie di Roma con servizio di soccorso sanitario con un’ambulanza ed un’auto medica dove erano presenti un medico 2 infermieri e 4 operatori soccorritori.

Fonte notizia:

Associazione Nazionale Carabinieri        

116° Nucleo di Protezione Civile”Roma Litorale” 

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *