Home / Cronaca / Nuovamente vietato sit-in di Casapound contro mercatini Rom. Pronta interrogazione Municipale
mercatini abusivi

Nuovamente vietato sit-in di Casapound contro mercatini Rom. Pronta interrogazione Municipale

Marsella: ancora una volta impedita la nostra manifestazione contro il degrado. Le istituzioni dovranno rendere conto ai cittadini di questa situazione

mercatini abusiviRoma, 30 Novembre – “E’ inaccettabile che anche questa mattina ci sia stato impedito di manifestare contro i mercatini abusivi adducendo, come motivazione,il problema di ordine pubblico”. Lo ha dichiarato in una nota Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia sul litorale romano, che prosegue dicendo –  “il nostro sit-in si sarebbe dovuto svolgere in via delle Sirene ove, regolarmente, si svolge questo mercatino abusivo. Ma a sorpresa di tutti c è stato vietato in quanto troppo vicino al Teatro del Lido,  che ad oggi è una struttura pubblica in quanto gestita e finanziata dal Comune di Roma con soldi pubblici e teoricamente non più  un luogo politico. Ciò detto “ – ha continuato Marsella – “siamo pronti ad andare avanti con la nostra battaglia forti del supporto dei tanti cittadini che già, nelle scorse settimane, hanno sottoscritto la nostra petizione, e utilizzando tutti  gli strumenti a nostra disposizione previsti dal regolamento municipale. Presenteremo infatti un interrogazione al Presidente Tassone” – ha  concluso Marsella- “al fine di ottenere, a nome dei cittadini ,delle risposte chiare ed immediate a questa problematica di degrado sociale.”
30-NOV-13 13.20 (www.casapounditalia.org – www.casapoundlitoraleromano.org – tel.3471267990 Carlotta Chiaraluce )

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *