Home / Attualità / OSTIA, 28 gennaio 2016 ore 18,30, presso Ex[De]Po’: FARE PACE. Il lavoro per la pace sugli scenari internazionali della Comunità di Sant’Egidio
Ex Depò

OSTIA, 28 gennaio 2016 ore 18,30, presso Ex[De]Po’: FARE PACE. Il lavoro per la pace sugli scenari internazionali della Comunità di Sant’Egidio

Fare Pace

Il lavoro per la pace sugli scenari internazionali della Comunità di Sant’Egidio

Si terrà giovedì 28 gennaio 2016 ad Ostia, alle ore 18:30, l’incontro con il Responsabile delle Relazioni Internazionali della Comunità di Sant’Egidio, Dottor Mauro Garofalo, sul lavoro per la pace che Sant’Egidio ha svolto e sta svolgendo sugli scenari internazionali.

La conferenza avrà luogo al Centro espositivo e culturale EX[DE]PO’ di Corso Duca di Genova 22, nella sala situata al piano terra.

«Ha scelto questa Città di Pace, Ostia Lido – comunica la Redazione Diario di Bordo La Ciurma – per presentare il libro dedicato al ‘dialogo’ il Professore MAURO GAROFALO anche Responsabile delle Relazioni Internazionali della Comunità di Sant’Egidio.

Nel messaggio di quest’anno Papa Francesco ci ha detto: “Se vuoi vivere la pace devi vincere l’indifferenza”. Sembra una parola difficile da capire, ma ha un grande significato. Spesso le guerre ci sono perché nessuno se ne occupa.

La Comunità di Sant’Egidio è sempre più conosciuta a livello internazionale per il suo contributo alla costruzione della pace nel mondo e vuole portare a conoscenza del suo lavoro in favore della pace e della riconciliazione con un ciclo di conferenze.

Schierata al fianco dei bisognosi la Comunità di Sant’Egidio Lidense è in particolare attenta al percorso di Nuova Evangelizzazione e tiene da molti anni una Preghiera di Strada; spesso l’incontro Comunitario si svolge anche nelle varie Parrocchie del Territorio.

Prossimità ed Ecclesialità sono due valori fondamentali per ritagliare un’Identità peculiare del Gruppo Ostiense. Oltre questi due caratteristiche fondanti c’è anche da rileavare la grande importanza nei confronti del Dialogo tra le Religioni e l’Ecumenismo.

Solo qualche giorno fa nella sede su Lungomare Paolo Toscanelli si è svolto l’incontro con la Chiesa Cristiana Metodista dove è emerso l’intento, benedetto da Papa FRANCESCO, affinché Vangelo e Povertà portino la Chiesa alla ricerca sempre maggiore di una Unità che oggi come mai può essere desiderata. Questo è concretamente espresso dal lavoro insieme alla Chiesa Cristiana Valdese e Cattolica verso i ‘corridoi umanitari’; si spera che una stessa relazione inizi a crearsi localmente a prescindere dalle differenze che la Storia ha portato per ciascuna confessione.

Ostia, infine, è il Territorio più adatto a FARE PACE perché sono presenti moltissimi Centri di Culto e Religiosi; il lavoro intellettuale e ‘diplomatico’ deve potersi prossimizzare dando vita all’UFFICIO DELLA PACE E DEL DIALOGO nel X MUNICIPIO DI ROMA istituito il 30 Gennaio scorso ma ancora non attivo.

Anche l’interesse alle Relazioni Internazionali testimoniato dal Prof. Garofalo porti qui nelle Strade, nelle Piazze e nei Condomini, la possibilità di organizzare strutturare Politiche Pubbliche che mettano al centro l’Istituzione raccordando i vari eventi e le tante risorse in gioco siano esse volontarie ma anche professionali.

Il dott. Mauro Garofalo, responsabile delle relazioni internazionali della Comunità di Sant’Egidio ha preso parte, come mediatore, alle più recenti iniziative di pace della Comunità di Sant’Egidio. Ha operato in particolare per la riconciliazione nazionale nella Repubblica Centrafricana, in Guinea Conakry, in Libia e in Niger».

Fare Pace

Cerca anche

GO WITH ME, il thriller con il premio Oscar® Anthony Hopkins dal 13 ottobre al cinema

IL GRANDE ANTHONY HOPKINS A CACCIA DI GIUSTIZIA CONTRO RAY LIOTTA, NELL’ULTIMO THRILLER FIRMATO DANIEL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *