Home / News / Ostia: CasaPound e residenti riqualificano parco di piazza Gasparri, martedì festa con i bambini di nuova Ostia
parco piazza gasparri

Ostia: CasaPound e residenti riqualificano parco di piazza Gasparri, martedì festa con i bambini di nuova Ostia

Roma, 6 Dicembre – Una ventina di volontari di CasaPound Italia hanno riqualificato questa mattina il parco di piazza Gasparri ad Ostia insieme ad alcuni residenti, dove martedì è in programma “Giovinezza in piazza”, una festa di quartiere organizzata dal movimento in collaborazione con associazioni di nuova Ostia.

“Con l’azione di oggi – ha spiegato Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia sul litorale romano – abbiamo voluto iniziare un percorso con i cittadini di un quartiere abbandonato dalle istituzioni ed usato dalla politica per scaricare le colpe del malaffare che ha coinvolto il X Municipio. Quella dell’ 8 Dicembre – ha continuato Marsella – sarà la prima di una serie di iniziative che mirano al riscatto di nuova Ostia dalle pesanti etichette di mafia e degrado che le passate amministrazione hanno messo su una zona popolare che vuole dimostrare altro. Abbiamo coinvolto i bambini perché è proprio da lí che vogliamo ripartire e vogliamo farlo mettendoci l’impegno e la faccia. Oggi abbiamo ripulito il parco, tagliato l’erba, coinvolto il quartiere e martedì puntiamo a portare famiglie da tutto il territorio per far conoscere la realtà di nuova Ostia oltre le descrizioni di giornali e partiti politici che qui probabilmente non sono mai entrati. Ringraziamo la Femus Art School – ha concluso Marsella – che animerà con noi la mattinata e invitiamo tutti al parco dalle 10 alle 13 per una giornata di festa”.

parco piazza gasparri 2

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *