Home / News / Ostia, CasaPound: tensioni tra nostre manifestazioni contro corteo antifascista e forze dell’ordine, assurdo permettere corteo di Anpi e giovani del Pd contro nostro movimento
Luca Marsella e Carlotta Chiaraluce

Ostia, CasaPound: tensioni tra nostre manifestazioni contro corteo antifascista e forze dell’ordine, assurdo permettere corteo di Anpi e giovani del Pd contro nostro movimento

Roma, 3 Dicembre – “Questa mattina è stata impedita l’assemblea del Blocco Studentesco per permettere un assurdo corteo antifascista che doveva essere di studenti mentre ha visto la partecipazione di adulti di Rifondazione Comunista ed Anpi che hanno cercato lo scontro verso le nostre manifestazioni”.

Lo dichiarano in una nota Luca Marsella e Carlotta Chiaraluce di CasaPound Italia. “Chiediamo una presa di posizione – continuano – di tutte le forze politiche contro chi vuole coinvolgerci in uno scontro politico insensato fondato su uno stantio antifascismo. Oggi abbiamo dimostrato senso di responsabilità improvvisando due sit-in circondati dalle forze dell’ordine in tenuta antisommossa che hanno evitato un contatto con il corteo della sinistra. E’ necessario non far degnerare questo attacco fisico al nostro movimento che sta appoggiando tutte le proteste di Ostia, dalla piazze alle scuole. Oggi – hanno concluso Marsella e Chiaraluce – la partecipazione di nemmeno un centinaio di persone al corteo segna la fine dell’antifascismo ad Ostia. Non faremo passi indietro contro chi vuole dividere e incita all’odio, da parte nostra troveranno sempre una ferma opposizione”.

corteo contro manifestazione Blocco Studentesco

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *