Home / News / Ostia, CasaPound: Vulpiani non si presenta a nuova Ostia ad incontro con famiglie di via Fasan sotto sgombero
incontro via Fasan

Ostia, CasaPound: Vulpiani non si presenta a nuova Ostia ad incontro con famiglie di via Fasan sotto sgombero

Di Stefano: promessa disattesa, mercoledì mattina saremo di nuovo sotto al X Municipio 

Roma, 2 maggio – Non c’è stato l’incontro a nuova Ostia tra il commissario prefettizio del X Municipio Domenico Vulpiani ed i residenti di via Fasan a nuova Ostia. Ad attendere il commissario questa mattina a piazza Gasparri con le famiglie sotto sgombero per un contenzioso tra proprietari delle palazzine e Comune di Roma c’erano Simone Di Stefano, candidato sindaco di CasaPound e Carlotta Chiaraluce, portavoce del movimento ad Ostia. “E’ inaccettabile che il prefetto – ha dichiarato Di Stefano – non abbia mantenuto la sua promessa nei confronti dei cittadini. Volevamo mostrargli lo stato disastroso delle palazzine ed il degrado del quartiere. Vorrà dire che mercoledì mattina torneremo sotto al X Municipio ad aspettare Vulpiani per portarlo qui. Invitiamo i residenti del quartiere ad esserci”. Sul posto questa mattina le forze dell’ordine ma la protesta dei residenti è stata pacifica. “Siamo gli unici – ha aggiunto Luca Marsella, responsabile di Cpi sul litorale – a pensare a questo quartiere che la politica ha abbandonato ed usato. Non siamo disposti a farci prendere in giro da chi amministra Ostia senza essere stato votato da nessuno e non faremo passi indietro finché Vulpiani non ascolterà seriamente le problematiche di questo quartiere”.
incontro via Fasan 2

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *