Home / News / Ostia, cecchini con mitragliatore softair sparano per divertirsi
dragona

Ostia, cecchini con mitragliatore softair sparano per divertirsi

Sparano di sera contro un cartello su muro di istituto scolastico in viale Giovanni Frà Ardea a Dragona. Tre ragazzi armati di fucile mitragliatore “softair” denunciati per procurato allarme.

Sparavano verso una scuola materna in viale Giovanni Frà Ardea a Dragona, per questo  tre persone, due italiani ed un romeno di età compresa tra i 22 e 29 anni, sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato dove, al termine degli accertamenti sono stati denunciati in stato di libertà per procurato allarme.

Verso le 19.30 di ieri è arrivata la segnalazione di tre persone armatedi un fucile mitragliatore nella località Dragona. Quando gli agenti sono arrivati i tre hanno provato a fuggire ma sono stati fermati. Il fucile sequestrato è risultato essere un’arma giocattolo priva del tappo rosso, di quelle utilizzate per la simulazione militare nelle attività ludico-ricreativa denominata  “softair”. Una riproduzione estremamente fedele di un M16 corredato di un gruppo ottico di precisione montato sulla parte posteriore e completo di caricatore e pallini di plastica.

I tre, per divertirsi avevano sparato i pallini mirando un cartello di segnalazione lavori di un cantiere che stava effettuando ristrutturazioni all’interno della struttura scolastica. Avevano anche puntato l’arma in direzione di un’autovettura che stava transitando, spaventando il conducente.

Fonte notizia Romatoday

Cerca anche

accampamento in piazza

Ostia, giovedì CasaPound alla stazione Lido Centro contro il degrado. Marsella, istituzioni intervengano su accampamento in piazza o lo faremo noi

Roma, 28 giugno – “Sono ormai mesi che alcuni stranieri si sono accampati tra le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *