Home / News / Ostia, clamoroso dietrofront: il circo smonta i tendoni
5962243073_556c8c0541

Ostia, clamoroso dietrofront: il circo smonta i tendoni

Sono state revocate le autorizzazioni al tendone che si era insediato in via Marenco di Moriondo. Il vice presidente del XIII Municipio: “Non vogliamo circhi con animali”.

Il Rony Roller Circus leva le tende, anzi i tendoni. Il circo che si era fermato tra via Carlo Marenco di Moriondo e via Isole del Capo Verde è costretto a lasciare Ostia nonostante, solo qualche giorno fa, ne erano state confermate la autorizzazioni. Cittadini, comitati di quartiere e politici locali si erano esposti per fare andare via il circo ‘reo’ di portare con se troppi animali: tigri, leoni, cammelli struzzi e elefanti che passeggiavano tranquillamente nel parco e tra i marciapiedi. Un aspetto davvero singolare aggravato dal fatto che la suddetta area è anche Riserva Naturale e come tale non ci possono essere costruzioni, tende, campeggi o animali vari. Eppura il Rony Roller Circus aveva ottenuto due autizzazioni provenienti dal IV e dal X dipartimento, autorizzazioni confermate anche dalla polizia del XIII Gruppo.

Della vicenda, sollecitato dai cittadini, ci ha pensato il vice presidente del XIII Municipio Renzo Pallotta: “Niente di personale con il circo ma un tendone di 500 metri quadri qui non può stare. Per igiene e per ragioni di sicurezza il circo deve levare le tende. Non vogliamo circhi con animali nel nostro territorio lo abbiamo confermato anche nelle ultimi consiliature”. Il Rony Roller Circusa anocra non ha ricevuto nessuna lettera ma tra oggi e domani andrà via. Il Comitato Amici della Madonnetta commenta così: “Finalmente una buona notizia. Ribadiamo che noi siamo convinti che il circo rappresenti di per sé, una tradizione artistica affascinante e ricca di storia e cultura, meritevole di essere salvaguardata ed apprezzata, ma quando e solo quando sono gli uomini, in qualità di giocolieri, trampolieri, acrobati, contorsionisti, maghi, illusionisti, clown e prestigiatori a mettere in mostra le loro abilità, il frutto del loro lavoro”.

Fonte notizia Romatoday

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *