Home / Cronaca / Ostia: denunciata donna ubriaca sorpresa a picchiare il proprio cane
cani-spiaggia

Ostia: denunciata donna ubriaca sorpresa a picchiare il proprio cane

È accaduto sul litorale di Ostia, dove una donna di 38 anni, visibilmente ubriaca, avrebbe colpito sulla testa e sul corpo il proprio cagnolino, incurante dei bagnanti che, poco distanti, si stavano rilassando in spiaggia.

La scena non è però sfuggita a un’altra donna, che ha subito chiamato la polizia la quale, una volta accorsa sul posto, ha ascoltato il racconto della testimone ed è andata a chiedere conto alla proprietaria del cagnolino. Questa, che fin da subito avrebbe mostrato un atteggiamento aggressivo nei confronti degli agenti, si è rifiutata di mostrare loro i suoi documenti e ha opposto resistenza. Solo con molta difficoltà i poliziotti sono, infatti, riusciti a far salire la padrona e il cane sulla volante per condurli in commissariato. Qui, dopo essere stata visitata dal personale medico, la 38enne è stata denunciata per maltrattamenti di animali e resistenza a pubblico ufficiale. Il suo cane, ancora scosso per le percosse ricevute, è stato preso in custodia dagli agenti del commissariato, che se ne occuperanno fino a quando per lui non verrà trovata una collocazione più idonea.

Fonte della notizia: http://roma.fanpage.it/donna-ubriaca-picchia-il-proprio-cane-in-spiaggia-denunciata/

Cerca anche

tranciato-striscione

Sradicato lo striscione che a Ostia Antica-Saline annunciava la Festa della Birra

Non si conoscono gli autori del gesto che due settimane fa ha visto uno striscione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *