Home / Curiosità / Ostia e Castelfusano, vergogna
www.ostianews.it

Ostia e Castelfusano, vergogna

OstiaNews – Un lettore ha voluto segnalare quanto ci meritiamo di essere italiani!! “Sono anni che con la mia famiglia l’estate frequento i cosiddetti “cancelli ” di Castelfusano, era un anno che mancavo e ieri vista la festività di Roma alle 7,00 mi sono avventurato verso il mare e dopo la fila sulla Pontina e sulla strada che porta a Pratica di Mare sono arrivato alle 8.20 all’Ottavo Cancello e per fortuna sono riuscito a parcheggiare (attenzione 8,20 di mattina).

Fino alle 14.00 sono stato sulla spiaggia, appena entrato in macchina è iniziato l’incubo non riuscivo a passare sia nella direzione Ostia che Torvajanica o provato a andare verso Campo Ascolano (Pratica di Mare) tutto bloccato tornato indietro sono stato costretto ad andare verso il centro di Torvajanica direzione Pomezia riprendere la Pontina e andare verso Roma, arrivato a casa alle 16,15.

Non potete capire l’inferno sul lungomare navette dell’atac che non riuscivano a passare, autoambulanze bloccate scooter ovunque macchine parcheggiate come puzzle questo perchè il comune, provincia, regione non riescono a torglire 5 metri e ripeto cinque metri alla macchia mediterranea che loro chiamano “Riserva”, covo di rifiuti abbandonati, nascondigli di Trans e extracomunitari per fare dei parcheggi.

Però i vigili come passano a fare le multe, ci sono solo per quello, così riescono a incrementare la cassa del comune con i soldi delle persone che hanno solo quello spicchio di mare per passare una domenica con la famiglia, e in questo tempo di crisi 6 ore di mare gli vengono a costare 70 euro di (multa-parcheggio) invece di 5 o 6 euro giornaliero come succede a Sabaudia per esempio.

Siamo un popolo di ridicoli noi, enti statali, giornalisti che non pubblicano questi scempi ci dobbiamo vergognare ci meritiamo tutto questo, ieri sembrava di stare nell’ultimo paese africano sottosviluppato con i parcheggiatori che facevano la parte dei mercanti di cibo e acqua, invece vendevano il posto che non era il loro per pochi euro e non pochi spiccioli….

Continuate a non far niente Alemanno, Zingaretti e anche tu Renata Polverini da poco nella comitiva statale”.

Un lettore

Cerca anche

Ikea - Kallax

Kallax: nuova linea di scaffali Ikea

Dopo l’enorme successo delle librerie Expedit, che, insieme a Billy e Kötbullar, sono entrate a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *