Home / News / Ostia, Marsella (CasaPound): ad Acilia immigrati in alloggi popolari mentre italiani dormono in strada
luca marsella - acilia

Ostia, Marsella (CasaPound): ad Acilia immigrati in alloggi popolari mentre italiani dormono in strada

Roma, 19 Novembre – “Alcuni inquilini delle case Ater di via Roesler Franz a San Giorgio di Acilia che abbiamo incontrato, ci hanno segnalato che alcuni appartamenti sono stati dal giorno alla notte occupati abusivamente da immigrati”.

Lo dichiara in una nota Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia sul litorale romano. “Nonostante i controlli dei vigili – continua Marsella – la situazione permane da oltre due mesi con gli immigrati che stanno creando non pochi problemi ai residenti. Si sono verificati episodi di intimidazioni ad anziani, situazioni di degrado e la presenza di bombole del gas non a norma, e usate impropriamente, ha ad esempio allertato gli inquilini che temono rischi per tutto il condominio. Ci chiediamo come sia possibile che venga permesso tutto ciò e che alloggi pubblici vengano lasciati ad immigrati mentre sul territorio conosciamo italiani che dormono in macchina o su una panchina e che nessuno aiuta concretamente. Sosteniamo la protesta dei residenti di via Roesler Franz e – conclude Marsella – andremo fino in fondo”.

Cerca anche

riqualificaquattro

X Municipio: CasaPound riqualifica parco di via W. Ferrari all’Infernetto

Roma, 2 luglio – “Questa mattina una trentina tra volontari di CasaPound e residenti del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *