Home / News / Ostia, Marsella (CasaPound): dopo dichiarazioni di ieri sgomberato accampamento al Curvone, nostra vittoria
curvone

Ostia, Marsella (CasaPound): dopo dichiarazioni di ieri sgomberato accampamento al Curvone, nostra vittoria

Roma, 1 Settembre – “Erano lì da Luglio e non sono bastati esposti, lettere e telefonate da parte dei residenti e gestori delle spiagge. Ieri abbiamo minacciato di cacciarli ed ora li hanno sgomberati”.

Così Luca Marsella di CasaPound Italia commenta l’intervento delle istituzioni che questa mattina hanno sgomberato l’accampamento di immigrati che da mesi occupava parte della spiaggia libera adiacente al Curvone ad Ostia. “Evidentemente – prosegue Marsella – che non si poteva fare nulla non era vero. Ci prendiamo i ringraziamenti che stanno arrivando in queste ore perché questa – conclude – è una vittoria di CasaPound”.

curvone

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *