Home / News / Ostia, Marsella (CasaPound): intervenire su amianto a scuola Faraday, studenti siano ascoltati
Istituto Faraday Ostia

Ostia, Marsella (CasaPound): intervenire su amianto a scuola Faraday, studenti siano ascoltati

Roma, 24 Novembre – “La presenza di amianto nel cortile di una scuola è un fatto gravissimo ed agli studenti che stamattina hanno occupato l’istituto Faraday va tutto il mio sostegno”.

Lo dichiara in una nota Luca Marsella, responsabile romano di CasaPound nel X Municipio. “Come nel caso dell’Enalc – ha proseguito Marsella – occupato la scorsa settimana, incontrerò gli studenti e mi auguro che non sia il solo ad ascoltarli. Le proteste dei ragazzi di Ostia di questi giorni devono essere prese in considerazione perché sottolineano mancanze e problematiche su cui la politica non può sorvolare. Mi auguro inoltre che istituzioni e dirigenza scolastica sappiano dialogare e gestire la situazione del Faraday senza ricorrere all’uso della forza ed alla chiusura al confronto con gli occupanti”.

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *