Home / News / Ostia, Marsella (CasaPound): telecamere a via Remi vittoria dei residenti ma solo primo passo, a breve nuovo presidio
via remi

Ostia, Marsella (CasaPound): telecamere a via Remi vittoria dei residenti ma solo primo passo, a breve nuovo presidio

Roma, 26 Agosto – “L’installazione delle telecamere di sicurezza a via dei Remi sono una vittoria nostra, dei residenti e dei commercianti che stanno dando battaglia ma rappresentano solo un primo passo”.

Lo scrive in una nota Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia ad Ostia. “Dubitiamo – continua Marsella – che questo provvedimento possa servire a risolvere la situazione di una zona, adiacente alla stazione Lido Centro che da anni è ostaggio di immigrati e sbandati. Senza dubbio la mobilitazione di CasaPound e soprattutto dei cittadini con manifestazioni ed una raccolta firme comincia a dare risultati: prima la riqualificazione della zona da parte dell’Ama che non si verificava da anni ed ora le telecamere. È chiaro che occorrono regole ed un intervento costante e deciso da parte delle istituzioni ed insieme ai residenti proseguiremo la mobilitazione con un nuovo presidio e raccolta firme sabato 4 Settembre. Ringraziamo chi si sta impegnando con noi per riprendersi il quartiere e siamo certi che riusciremo a ridare dignità – conclude Marsella – ad un’area abbandonata”.

Per info
Luca Marsella 3479580248

via remi

Cerca anche

riqualificaquattro

X Municipio: CasaPound riqualifica parco di via W. Ferrari all’Infernetto

Roma, 2 luglio – “Questa mattina una trentina tra volontari di CasaPound e residenti del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *