Home / Cronaca / Ostia: minacce a scopo di estorsione a un rigattiere: arrestato 58enne
rigattiere

Ostia: minacce a scopo di estorsione a un rigattiere: arrestato 58enne

Da mesi ormai un rigattiere di Ostia veniva minacciato pressantemente da un conoscente pluripregiudicato allo scopo di estorcergli 1500 euro. L’uomo è stato arrestato.

Erano ormai parecchi mesi che un rigattiere di 46 anni di Ostia, riceveva minacce da parte di un suo conoscente. L’uomo ormai stanco delle continue pressioni, ha sporto denuncia agli agenti del Commissariato Lido, diretto dal dott. Antonio Franco.
La vittima, ha dichiarato alla Polizia che un uomo di 58 anni suo conoscente, aveva cominciato ormai da parecchio tempo a minacciarlo con lo scopo di estorcergli denaro per un totale di 1500 euro.
Ieri pomeriggio, nei pressi di un distributore di benzina, all’appuntamento fissato dall’estorsore con la vittima per la consegna del denaro, erano presenti però anche gli investigatori del Commissariato. Dopo aver fotocopiato le banconote, i poliziotti, fingendosi automobilisti in fila per il pieno, hanno atteso il momento propizio per intervenire.

Non appena l’uomo ha riposto nel portafoglio il contante ricevuto dalla vittima, i poliziotti lo hanno fermato e controllato. Una volta accompagnato presso gli uffici del Commissariato, è stato arrestato per estorsione ed il contante precedentemente fotocopiato, è stato recuperato e riconsegnato al proprietario.

Fonte notizia Romatoday

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *