Home / Cronaca / Ostia, picchia una donna: arrestato estorsore

Ostia, picchia una donna: arrestato estorsore

Nel centro del XIII Municipio, si è consumato un atto di estorsione. Il malvivente aveva avvicinato una donna invalida picchiandola, sono così intervenuti i Carabinieri che hanno poi arrestato l’uomo.

Un caso di estorsione si è consumato ieri, in piazzale della Posta: erano da poco passate le 20.00 quando A.M., un italiano, di 37 anni, pregiudicato, ha avvicinato una donna italiana, invalida, e ha cominciato a minacciarla che le avrebbe fatto del male se non fosse andata allo sportello bancomat a ritirare dei soldi e consegnarglieli. Vedendo il diniego della donna, l’uomo, allora, ha iniziato a picchiarla, intimandole di prelevare il denaro. Una autoradio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ostia, in normale servizio di pattuglia, notava la scena, è prontamente interveniva bloccando l’uomo che era ancora impegnato nel tentativo di estorcere i soldi alla propria vittima. Subito i militari dell’Arma hanno immobilizzato l’uomo e richiesto l’intervento di personale del 118 per le cure del caso alla donna aggredita. L’uomo è stato dichiarato in arresto con l’accusa di tentata estorsione e lesioni personali, e verrà giudicato nella mattinata odierna presso le aule del Tribunale di Roma, piazzale Clodio.

Fonte notizia Romatoday

Cerca anche

ciambelle

Ostia: intensificati i controlli contro il commercio abusivo sulle spiagge, sequestro di cornetti e ciambelle

Roma, 23 giugno 2016 – Sequestrati 6.000 oggetti tra occhiali da sole, bigiotteria, teli da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *