Home / Cronaca / Ostia: polizia sgomina banda di giovani nomadi dedita a furti e rapine

Ostia: polizia sgomina banda di giovani nomadi dedita a furti e rapine

Roma, 20 marzo 2016 – È accaduto ad Acilia, quando lo scorso mercoledì gli agenti del commissariato Lido, diretto dalla dottoressa Rossella Matarazzo, hanno sequestrato diversi attrezzi atti allo scasso a quattro persone colte sul fatto.

Si trattava di un ”piede di porco”, cacciaviti, vari altri arnesi quali brugole di diverse misure, un coltello a serramanico, un bisturi chirurgico ed una lamina in plastica per aprire serrature. I malfattori sono stati individuati grazie a un controllo effettuato da una pattuglia della Polizia di Stato, la cui attenzione è stata catturata da alcuni giovani che, alla vista degli agenti, hanno tentato di raggiungere una macchina posteggiata poco distante. La prontezza dell’intervento degli agenti, insieme al ”sistema Mercurio” (il nuovo ed avanzatissimo sistema tecnologico in dotazione alle autovetture della Polizia di Stato che consente, tra l’altro, di riprendere e trasmettere alla sala operativa le immagini in tempo reale) hanno permesso ai poliziotti di identificare una banda di giovani rom responsabili di una tentata rapina posta in essere poco prima ai danni di una anziana signora.

Fonte della notizia: Corriere di Roma

Cerca anche

tranciato-striscione

Sradicato lo striscione che a Ostia Antica-Saline annunciava la Festa della Birra

Non si conoscono gli autori del gesto che due settimane fa ha visto uno striscione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *