Home / Attualità / Ostia, Sala Massimo Troisi: PER DUE SOLDI (Studio sull’opera da tre soldi), dal 27 al 30 ottobre 2016
Sala Massimo Troisi stemma

Ostia, Sala Massimo Troisi: PER DUE SOLDI (Studio sull’opera da tre soldi), dal 27 al 30 ottobre 2016

Ass. Teatrando * Compagnia Teatro Pegaso
Presentano

PER DUE SOLDI

STUDIO SULL’OPERA DA TRE SOLDI

Da Bertolt Brecht
– Regia ANTONIA DI FRANCESCO

Tratta da un’opera settecentesca di John Gay “The beggar’s opera” è una satira socio-politica dell’Inghilterra, che colpisce la borghesia, mettendo in scena un mondo di malavitosi e sottoproletari migliori dei borghesi stessi. Il bandito Mackie Messer, protagonista della storia, dice infatti: “Cosa vale sfondare una banca di fronte al fatto di fondare una banca?”
Scritta nel 1928, L’opera da tre soldi andò in scena in Italia il 9 febbraio 1956 al Piccolo di Milano, per la regia di Giorgio Strehler.

I Personaggi
Tra i personaggi principali c’è il re dei mendicanti (che organizza i propri accattoni come dipendenti di una “ditta); il criminale senza scrupoli Mackie Messer (un esempio di rispettabilità borghese); il capo di polizia (corrotto fino all’ osso)…. Una sceneggiatura spettacolare, colpi di scena, canzoni e ballate scritte dal compositore Kurt Weill (1900-1950), assicurano tuttora il divertimento del pubblico.

Il teatro epico
Mentre il teatro classico occidentale tende a far sì che lo spettatore si immedesimi passivamente nella storia rappresentata sul palcoscenico, il teatro epico, sottolineando continuamente la finzione teatrale, invita lo spettatore alla riflessione continua al ragionamento attivo, con lo scopo di formare una coscienza politica. Teorici teatrali della nuova forma teatrale furono Erwin Piscator e Bertolt Brecht.
Questo distacco richiesto allo spettatore avviene attraverso una serie di articifi teatrali che vanno dalla rottura della quarta parete, ai cartelli, alle Song (le canzoni in cui i protagonisti uscendo dal personaggio, commentano l’azione).
Quattro saranno le canzoni presentate, tra quelle più conosciute: dal MORITAT a SALOMON SONG.

Il nostro allestimento
Nato da un saggio di fine corso, lo spettacolo mantiene lo spirito che ebbe alla sua prima del 1928 un grande successo, ma fu anche uno scandalo, perché la differenza tra criminali e persone rispettabili sparisce del tutto in questa opera, i soldi rendono tutti uguali, cioè corrotti. Tutto si concentra nel motto: “la pappatoria viene prima, la morale dopo!” E anche se si ride, alla fine rimane l’amaro in bocca.

con:
Anna Bellomo
Claudia Candidi
Antonia Di Francesco
Domenico Di Marco
Stefano Febi
Monica Lugini
Rossella Nardini
Paolo Pioppini
Margherita Scotto Di Minico

PREZZO BIGLIETTI

13 euro intero + 1 di prevendita
10 euro ridotto + 1 di prevendita

Telefono 065665208


Teatro Pegaso
Via Cardinal Ginnasi 12 – Ostia Lido (Rm)
Tel: 06.56.65.208
www.teatropegaso.net

Per due soldi

Cerca anche

Teatro del Lido di Ostia Logo 2

ECODESIGN: scultura, design e street art. Dall’8 al 31 ottobre 2016 al Teatro del Lido di Ostia

da sabato 8 a lunedì 31 ottobre | mostra ECODESIGN scultura, design e streetart a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *