Home / Cronaca / Ostia, sorvegliato speciale minaccia agenti Ps: denunciato
polizia

Ostia, sorvegliato speciale minaccia agenti Ps: denunciato

“Io non c’ho paura delle divise, tanto prima o poi ve rincontro”. Questa la minaccia di un pluripregiudicato rivolta a due agenti di polizia che lo avevano fermato per un controllo. E’ successo ieri sera intorno alle 19 in via Vasco de Gama ad Ostia. Durante il servizio di prevenzione, gli agenti di una volante del commissariato Lido hanno notato due noti pregiudicati della zona intenti a parlare con fare circospetto. Alla vista della volante uno dei due ha tentato di allontanarsi velocemente ma questo suo atteggiamento ha ulteriormente insospettito gli agenti che lo hanno bloccato prima che potesse dileguarsi. Dal controllo effettuato, è emerso che l’uomo di 41 anni era sottoposto al regime della libertà vigilata per un anno, con l’obbligo di non accompagnarsi a persone pregiudicate. Alla richiesta di esibire i documenti ha subito mostrato un atteggiamento provocatorio arrivando a minacciare di morte i poliziotti, che lo hanno immobilizzato e fatto salire a bordo della volante. Condotto negli uffici del commissariato, dove ha continuato a minacciare e insultare i poliziotti, al termine delle formalità è stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Fonte notizia la Repubblica

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *