Home / Cronaca / Ostia, spacciavano con la scusa di portare a spasso i cani: arrestati 3 baby pusher

Ostia, spacciavano con la scusa di portare a spasso i cani: arrestati 3 baby pusher

Tre baby spacciatori della “Ostia Bene” sono finiti in manette con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Già da qualche giorno, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ostia tenevano sotto osservazione un gruppo di giovani che si incontravano nel parco di via della Mantica a Ostia, sempre allo stesso orario, spesso a passeggio con i propri cani. Così i carabinieri si sono appostati dietro le siepi ed hanno osservato i loro movimenti. Ad un tratto è arrivato un giovane, si è avvicinato a due ragazzi più grandi, ha consegnato loro una banconota da 20 euro ricevendo in cambio un involucro, risultato poi essere una dose di hashish. A questo punto i carabinieri sono intervenuti bloccando i tre ragazzi che, a seguito della perquisizione, sono stati trovati in possesso di circa 200 grammi della stessa sostanza stupefacente, suddivisi in dosi da vario taglio, che occultavano negli slip, e la somma di euro 300 circa, risultata provento dello spaccio. I tre ragazzi, T.V. e C.V. di 25 anni e F.S. di 16, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I due maggiorenni sono stati condotti nel carcere di Regina Coeli mentre il minore è stato tradotto nell’Istituto Penitenziario Minorile Virgina Agnelli dove rimangono a disposizione dell’A.G. Ancora una volta a cadere nella rete dei carabinieri sono giovanissimi della Ostia bene che, questa volta, per passare inosservati avevano scelto come teatro della loro attività illecita, un parco giochi per bambini.

Fonte notizia La Repubblica

Cerca anche

tranciato-striscione

Sradicato lo striscione che a Ostia Antica-Saline annunciava la Festa della Birra

Non si conoscono gli autori del gesto che due settimane fa ha visto uno striscione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *