Home / Cronaca / Ostia: spiaggia libera trasformata in stabilimento, sequestrato il materiale abusivo
vigili spiaggia

Ostia: spiaggia libera trasformata in stabilimento, sequestrato il materiale abusivo

Roma, 14 luglio 2016 – Sequestrata una struttura abusiva di noleggio sulla spiaggia demaniale davanti all’ex colonia Vittorio Emanuele in via Lungomare Toscanelli a Ostia.

E’ avvenuto nella mattinata dello scorso martedì, quando la polizia locale di Roma ha scoperto un vero e proprio stabilimento abusivo noleggiando a prezzi popolari ombrelloni, sdraio e lettini nell’area costituita dalla spiaggia libera di cui sopra. Tutto senza alcuna autorizzazione.

Il “gestore” dell’attività, un italiano di 48 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per invasione indebita di terreno demaniale, mentre 25 ombrelloni e 60 lettini sono stati sequestrati. Al termine dell’operazione gli agenti hanno richiesto l’intervento dell’Ama per la rimozione di tutti i detriti accumulati in spiaggia. E’ stato dunque grazie all’intervento dei vigili che i cittadini hanno potuto avere restituita una spiaggia libera e anche pulita.

Fonte della notizia: http://roma.fanpage.it/ostia-ombrelloni-e-sdraio-a-noleggio-sulla-spiaggia-libera-sequestrati-foto/

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *