Home / Attualità / Ostia, Teatro del Lido: Compagnia Arearea in ‘ABOUT:BLANK’, sabato 12 marzo 2016
arearea

Ostia, Teatro del Lido: Compagnia Arearea in ‘ABOUT:BLANK’, sabato 12 marzo 2016

– ATTENZIONE –

EVENTO ANNULLATO PER MOTIVI LEGATI ALLA COMPAGNIA

sabato 12 marzo ore 21 | danza

Compagnia Arearea
ABOUT:BLANK

ideazione Roberto Cocconi
di e con Valentina Saggin, Anna Savanelli, Luca Zampar, Roberto Cocconi

About:blank è uno studio sull’immediatezza e l’essenzialità della danza. È un quaderno bianco scritto a matita.

Un ritorno, dopo tanto tempo passato frettolosamente, dopo troppo spingersi in avanti: uno scarto laterale, fuori dal flusso primario. Un ritorno all’essenza, l’assenza narrativa, né contenuti né vincoli letterari.
La danza è indefinibile, come disse Merce Cunningham, cercare di esprimerla è impossibile, non farà altro che sfuggirvi.
Perciò non indagheremo ulteriormente, non ricercheremo, perché anche questo significherebbe tracciare riferimenti, limiti. Partiremo invece per un piccolo viaggio e come i viaggiatori cercheremo di assecondare le nostre emozioni partendo dalla musica. La musica: questa sì che sarà un riferimento, una fonte di suggestioni su cui appoggiare il movimento. Una serie di disegni su fogli bianchi, come appunti di viaggio per un lavoro ulteriore, su cui ciò che conta sono i segni, i toni e i colori. In un tempo dove si dice tanto e le parole sembrano avere significato diverso a seconda di chi le pronuncia, affermiamo la danza fine a se stessa, una danza che determina se stessa, una danza che riempie i vuoti, che parla ai cuori e alle menti. Per essere astratti bisogna avere molto da dire. Avere molto da dire implica definire un modo per comunicare. Perciò danzeremo. E ne avremo consapevolezza.

Compagnia Arearea

La Compagnia è stata fondata nel 1992 dal coreografo e danzatore Roberto Cocconi che fino allora aveva maturato esperienze determinanti nel campo della danza contemporanea. La carriera artistica di Cocconi inizia con la compagnia Teatro e Danza La Fenice di Venezia, diretta da Carolyn Carlson, e continua con la fondazione del gruppo Sosta Palmizi insieme ad alcuni dei più importanti nomi della danza d’autore italiana. Dal 2007 la Compagnia è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo dal vivo – ed è nella sua regione l’unica realtà professionale che opera nel campo della produzione di danza.
La compagnia Arearea quest’anno compie vent’anni e nella sua storia ha vissuto diverse trasformazioni, riassetti, ridisegnazioni al suo interno. I primi passi sono stati mossi da Roberto Cocconi e dalla sua lucente carriera nel panorama italiano, attraversata, tra gli altri, da Carolyn Carlson e dalla compagnia Sosta Palmizi. Il suo rientro a Udine dopo anni di esperienze internazionali ha unito amanti e professionisti del mondo teatrale udinese. Fabrizio Zamero, Alessandro Rizzi e Giordano Casco sono stati i primi sostenitori, portando Arearea a trovare una cifra artistica nuova nella regione.
Da sempre Arearea ha aperto le sue competenze a nuove anime artistiche, giovani e meno giovani, instaurando collaborazioni fertili con il tessuto musicale, teatrale e visivo della zona. Peregrina e libera da istituzioni, si è esercitata nella ricerca in vari spazi di lavoro e con l’aiuto di diverse associazioni. Trova radici mobili nel 2007, aprendo in autonomia un progetto strutturato e costruendo Lo Studio, spazio che ospita le creazioni di due importanti figure professionali: Luca Zampar e Marta Bevilacqua. Al di là di ogni verticismo artistico, Arearea si caratterizza per sperimentazione e diversità progettuali, favorendo la crescita di giovani danzatori emergenti, come Valentina Saggin, Anna Giustina, Bernardo Cecioni, Anna Savanelli, Giovanni Leonarduzzi e Francesco Collavino. Dal 2009 Federica Giuliano si occupa della sezione organizzativa. Dal 2007 La Compagnia svolge attività di insegnamento per la danza contemporanea presso Lo Studio. Lo Studio è Centro di Danza Contemporanea promosso e diretto dalla Compagnia Arearea, nasce per offrire occasioni di ricerca sulla danza contemporanea, per inaugurare un luogo alternativo di sperimentazione e di formazione, per indagare la corporeità nel fare artistico ed educativo. Lo Studio infatti, sede operativa e creativa della Compagnia Arearea, è uno spazio con una capienza massima di 100 persone, uno spazio al limite del teatrale, che mette pubblico e attori in una vicinanza spaziale interessante e autentica. Lo Studio è l’unico spazio Off in regione Friuli Venezia Giulia interamente dedicato alla danza di ricerca. Lo Studio è un laboratorio in cui anteprime teatrali, performance sperimentali trovano l’opportunità di una messa in scena agile e in relazione stretta con il pubblico. Lo Studio è una condizione, oltre che uno spazio, che favorisce l’occorrenza di progetti performativi multidisciplinari con specifica attenzione a quelli inerenti nuove esperienze coreografiche.
Dal 2009 Lo Studio ospita la rassegna di nuova danza e teatro Off Label (arrivata alla sua quarta edizione 2012/13),diretta e organizzata dalla compagnia stessa con il sostegno del Circuito Danza FVG. Dal 2011, per la prima volta, Off Label è sostenuta anche dal comune di Udine.

www.arearea.it

biglietti:
10 € intero
7 € ridotto

orari di apertura della biglietteria:
ven-sab dalle 18 alle 20
dom dalle 16 alle 20
e un’ora prima dell’inizio degli spettacoli

Teatro del Lido di Ostia
Via delle Sirene, 22
00121 Ostia (Roma)
info e prenotazioni
tel. 065646962
promozione@teatrodellido.it
www.teatrodellido.it

Cerca anche

GO WITH ME, il thriller con il premio Oscar® Anthony Hopkins dal 13 ottobre al cinema

IL GRANDE ANTHONY HOPKINS A CACCIA DI GIUSTIZIA CONTRO RAY LIOTTA, NELL’ULTIMO THRILLER FIRMATO DANIEL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *