Home / Cronaca / Ostia: vigile morso da un ambulante durante controlli in spiaggia
squestrati costumi venduti in spiaggia

Ostia: vigile morso da un ambulante durante controlli in spiaggia

Roma, 12 agosto 2016 – Vigile aggredito a morsi nel corso di un’operazione anti abusivismo sulle spiagge di Ostia.

Gli agenti della polizia locale hanno ispezionato gli stabilimenti del lungomare Amerigo Vespucci e hanno sequestrato un totale di circa 14mila oggetti venduti illegalmente tra costumi da bagno, bigiotteria e occhiali contraffatti. In più sono stati sequestrati e poi distrutti dal personale Ama oltre 600 chili di alimenti mal conservati e senza tracciabilità.

Un venditore abusivo di 28 anni ha in seguito tentato di rimpossessarsi della merce sequestrata prendendo a morsi un vigile, che ha riportato diverse ferite al polso destro ed è stato assistito dai medici dell’ospedale GB Grassi. L’uomo è stato poi dimesso con una prognosi di sette giorni.

L’ambulante subirà un processo per direttissima. Il blitz sulle spiagge è stato effettuato dagli uomini del X Gruppo Mare e dello SPE del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dal Dottor Antonio di Maggio, ad Ostia.

Fonte della notizia: http://roma.fanpage.it/controlli-in-spiaggia-a-ostia-vigile-aggredito-a-morsi-da-un-ambulante/

Cerca anche

pesce-sequestrato

Ostia, commercio abusivo: sequestrati 46 chili di pesce

Roma, 30 luglio 2016 – Sequestrati a Ostia, solo nell’ultima settimana, 46 chili di pesce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *