Home / Ambiente / Parco Clemente Riva, degrado e abbandono
parco clemente riva

Parco Clemente Riva, degrado e abbandono

Ultimamente il parco “Clemente Riva” e la pineta adiacente sono sempre più sporchi, trascurati e distrutti.

E’ questo lo sfogo di alcune mamme su uno dei parchi più estesi di Ostia, lasciato al totale abbandono sia dal comune, sia dalla circoscrizione che non fanno nulla per mantenerlo pulito. Oltre a questo le lamentele puntano il dito anche sulle persone maleducate che lasciano l’immondizia, dopo aver mangiato e bevuto, e ai “vandali” che continuano a scarabocchiare e rovinare il parco e la natura.
Se l’insegnamento di una mamma verso il figlio è quello di non sporcare, di non buttare le lattine vuote o altri generi di immondizia per terra, ma di lasciare pulito lo spazio pubblico, quello che fanno le persone maleducate non è altro che un esempio sbagliato e che porta solamente al degrado di spazi comuni.

L’invito che si fa a tutti è quello di essere più rispettosi per la natura e per i posti che vengono frequentati anche da altre persone, non costa nulla gettare le immondizie nei cestini. Una piccola parte, anche se il comune resta immobile, spetta a noi. Non credete?

Cerca anche

1

Marsella: Sopralluogo in pineta Acque Rosse, baracche e rom in area posta a sequestro.

“Decine di baracche abitate da rom e stranieri nel mezzo di un’area verde già messa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *